• ecm

La Trippa alla Fiorentina

La trippa alla fiorentina è una ricetta tipica della cucina toscana, piatto semplice ma molto gustoso, è una delle ricette più famose ed antiche della cucina toscana.

La trippa, piatto unico a base di frattaglie e aromi era il piatto più apprezzato nelle osterie fiorentine del Quattrocento... ovviamente questa è la ricetta della famiglia Soderi.



Lavate molto bene la trippa sotto un getto di acqua calda e poi lessatela in acqua salata per circa mezzora.

A parte preparate un battuto di sedano, cipolla, carota, aglio e qualche foglia di alloro.

Mettete dell'olio in un tegame e fate soffriggere il battuto.

Aggiungete il burro, il vino bianco, i pomodori, sale e pepe.

Quando il sugo comincerà ad amalgamarsi unite la trippa tolta dall'acqua di bollitura, mescolate bene e lasciate su fuoco basso finché la trippa non risulterà ben tenera.

Durante la cottura aggiungete di tanto in tanto del brodo caldo in modo che la pietanza non attacchi al tegame. Al termine della cottura potremo servire la trippa.


Noi siamo per la generosa grattugiata di parmigiano per completare l'opera!


Infredienti per 4 persone

1 kg. di trippa già pulita e precotta (nella croce)

500 gr. di pomodori pelati

25 gr. di burro

1 carota

1 cipolla

Sedano

Aglio

Alloro

1 corteccia di parmigiano

120 ml. di olio extravergine di oliva

100 ml. di vino bianco

Sale

Pepe



29 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti